Accesso Utenti

Matera °C
Bari °C
Metaponto °C
Roma °C
Milano °C
  17.10.2017 Ferienhaus Ostsee

Fatto costruire dal Conte Giovanni Carlo Tramontano a partire dal 1501, doveva essere il castello gemello del Castelnuovo di Napoli ma non fu mai ultimato perché il Conte fu ucciso nel 1514 durante un’insurrezione popolare. Il castello di Matera, posizionato sulla collina del Lapillo, punto più alto della città, è composto da due torri laterali di forma circolare e da un imponente torrione cilindrico. L’edificio ha caratteristiche tipiche dell’architettura tardo medievale pur avendo rinforzi cilindrici e forme tondeggianti, tipiche delle architetture successive, utilizzati per cercare di ridurre i danni causati dagli attacchi nemici. Il costo dei lavori fu altissimo, circa 25.000 ducati, e fu quasi totalmente a carico della popolazione materna che, stanca dell’ennesimo sopruso del Conte, insorse mettendo fine ad una delle pagine più buie della storia della città. Lungo le mura furono costruite sei torri ma ne rimasero in piedi solo due chiamate tuttora “Metello” e “Capone”. Secondo alcuni le vecchie mura del castello erano costellate di porte principali e secondarie dalle quali si scendeva nei Sassi o si raggiungeva il fondo della Gravina.

View the embedded image gallery online at:
http://www.sassipoint.it/sassipoint/il-castello#sigFreeId6e444ad1a6