Accesso Utenti

Matera °C
Bari °C
Metaponto °C
Roma °C
Milano °C
  17.10.2017 Ferienhaus Ostsee

Le Famose Chiese Rupestri di Matera e della zona circostante, sono gli antichi luoghi di culto scavati nel tufo dove la popolazione dei Sassi svolgeva le proprie cerimonie religiose. Con il tempo questi luoghi sono diventati una caratteristica molto particolare del territorio, tanto da essere una delle mete preferite dai turisti che vengono in questa zona. La nascita delle Chiese Rupestri risale all'incirca al tardo Medioevo e si sono sviluppate sopratutto grazie allo sviluppo del monachesimo nella comunità cristiana. Nei Sassi, sulla murgia materana e su tutti i precipizi della zona si trovano cripte e basiliche di ogni genere. Gli abitanti scavavano le loro abitazione nella roccia e così facevano anche per i loro luoghi di culto, abbellendoli con affreschi meravigliosi e particolari architettonici; negli ultimi decenni, infatti queste chiese sono diventate oggetto di studio da parte dei maggiori architetti e artisti del mondo. Tra le circa 150 Chiese Rupestri presenti sul territorio materano, le più importanti sono Santa Lucia e Agata delle Malve, Santa Maria de Idris e Santa Barbara.